mercoledì, novembre 30, 2005

Ginocchio al ragù

Gli hanno fatto male, tanto male, malissimo, ancora una volta. Dopo la tirata di orecchie in quel di Israele, gli sputacchi a tutti i G8 e le e-mail brutte brutte che non si può nemmeno ripetere in sussurri il contenuto, il compagno Agnoletto è stato colpito dalla ferocia celerina piemontese nel suo organo più caro. Il ginocchio sinistro, che come per il piedone dell'Armando, el pibe de oro, è macchina di sport e di soldi. Con quel menisco - ora visibilmente maciullato - ha battuto in tempi sospetti tutte le strade della Penisola infilandosi pacioso in cortei, girotondi, manifestazioni contro la finanziaria, la guerra, Berlusconi, il cappuccino a colazione e anche contro se stesso. Ora la lunga marcia è finita. Lo stipendio da parlamentare europeo dovrebbe essere sufficiente per un cambio di gamba, magari fresca di adolescente pakistano e perché no bionica-equo-solidale. Ma l'Agnolotto emiliano non sarà più lo stesso. Perché sul campo di battaglia il sacrificio apprezzato dalla gente è solo quello del martire, chi cade e resta senza vita sul terreno. E per la Val di Susa l'eroe è Ferrentino, the Valley Community President, l'uomo della bassa ciociaria che meglio ha saputo interpretare gli umori del piemonte d'alpeggio facendosi venire un malore durante le cariche degli elmetti blu. Scomparso Ferrentino, morto e sepolto per arresto cardiaco, la Valle ha fermato la Tav. Per sempre. E' lui il nostro eroe. Non il pirlotto rifondarolo in carrozzella. Evviva i caduti del fronte di Venaus! Domani una salva di schiaccianoci è prevista intorno alle 12 al cimintero di Monpantero. E' gradita la presenza delle istituzioni, di Lapo, dei cardinali Fazio e Tonini, e la benedizione di Del Piero.

11 Comments:

Anonymous mattacchione said...

io l'ho pure votate sto fijo da mignotta

10:51 PM  
Anonymous prekario said...

parafrasando rino gaetano: "cù-cù il ginocchio non c'è più e agnolotto crolla giù..."

8:52 PM  
Anonymous calabrese offeso said...

voi nordisti siete solo una manica di razzisti!!!!!!!!!

9:03 PM  
Anonymous prekario said...

per calabrese: ad esempio a me piace il sud, sempre parafrasando il mitico rino...

9:28 PM  
Blogger obolobonzo said...

Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

10:32 PM  
Blogger obolobonzo said...

Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

12:18 AM  
Anonymous Anonimo said...

Pure voi calabresi siete razzisti contro noi siciliani.....

Siciliano offeso

2:04 PM  
Anonymous Clandestino said...

a Lampedusa anche i figli di Sicilia umiliano i fratelli d'Africa.
abbasso il razzismo, meridionali fatevi una lavata di coscienza

3:52 PM  
Anonymous Molisano said...

ridete ridete nordisti, è tempo che di scalpo per i vostri Custer

11:15 AM  
Anonymous Domodossolino said...

tutti terroni. per me siete tutti terronacci gnurant con le pezze al culo e il naso che puzza

9:43 PM  
Anonymous cuccureddu said...

tanto lo vince la Juve lo scudetto

5:28 PM  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

hits.